Sconfiggere il cancro: un impegno di tutti. Giornata mondiale

Sconfiggere il cancro: un impegno di tutti. Giornata mondiale

ddfjdhrigjpeg 4 febbraio, Giornata mondiale contro il cancro, un'importante occasione per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa malattia che colpisce milioni di persone in tutto il mondo.

In questa giornata, è fondamentale, oltre ai ricercatori, bisogna riconoscere il ruolo fondamentale degli infermieri e dei professionisti sanitari nella lotta contro il cancro.

Il loro impegno quotidiano è in prima linea:

- Assistono i pazienti durante tutto il percorso di cura, dalla diagnosi alla terapia, offrendo loro supporto fisico e psicologico.

- Educano i pazienti e le loro famiglie sulle diverse forme di cancro, sui fattori di rischio e sulle strategie di prevenzione.

- Svolgono un ruolo chiave nella ricerca sul cancro, contribuendo allo sviluppo di nuove cure e terapie. Senza il loro lavoro, la lotta contro il cancro sarebbe molto più difficile

Il cancro è una piaga, nel 2020 ha provocato 10 milioni di decessi, quasi un decesso su sei.
I tumori possono colpire qualsiasi parte del corpo e hanno la capacità di invadere altre parti del corpo (metastasi). I più comuni sono il cancro al seno, al polmone, al colon, al retto e alla prostata. Un terzo sono dovuti a uno stile di vita poco sano: tabacco, obesità, alcol, scarsa assunzione di frutta e verdura e mancanza di attività fisica. Epatiti e HPV sono responsabili del 30% dei casi di cancro nei paesi a basso reddito.
Ogni anno si ammalano 400.000 bambini.

La prevenzione resta l’arma principale.

Si pensa che il 50% dei tumori può essere prevenuto con la prevenzione ed evitando i fattori di rischio e facendo diagnosi precoce. Infatti molti tumori, se trattati precocemente e in modo adeguato, possono guarire.

Gli agenti esterni che possono provocare lesioni pre-cancerogene e la mutazione di cellule sane in tumorali, sono:

- agenti fisici: (radiazioni ultra violetti)

- agenti cancerogeni chimici, (amianto, fumo, alcol, arsenico, l'aflatossina)

- agenti biologici (virus, batteri e parassiti)

I programmi di screening sono efficaci per alcuni tipi di cancro, ma non per tutti.

Il Nursing Up Emilia Romagna ringrazia tutti i ricercatori, gli infermieri, i professionisti delle professioni sanitarie, il vostro lavoro è vitale per la lotta contro il cancro.

Alla politica e a tutti coloro che possono, chiediamo di sostenere la ricerca sul cancro con donazioni e iniziative di sensibilizzazione.

A chi non può permettersi di donare, come lo scrivente, un infermiere che percepisce 1600 euro al mese, dico di fare la sua parte, condividendo e diffondendo il messaggio.

Sensibilizzare gli altri è importante, condividi la locandina sotto.
1706955635299png

1702479700084png

r4wjpeg

67c14f91-0ba8-4ca0-b7b1-9e6d167675b0jpeg

1706955635299png