Poca chiarezza sui passaggi di fascia. Comunicato stampa

Poca chiarezza sui passaggi di fascia. Comunicato stampa

1666082761436 1jpg

Comunicato stampa:

Ai Direttori

Dott.ssa Marina Cerimele

Dott. Ermete Gallo

Dott.ssa Laura Figorilli

Istituti Fisioterapici Ospitalieri

protocollo@cert.ifo.it



Oggetto: passaggi di fascia – Deliberazione n. 939 – del 19.12.2022

Ho letto, perplessa e curiosa, la deliberazione delle attribuzioni progressioni economiche orizzontali – anno 2022, la cui domanda era stata programmata per agosto 2022, e la scadenza indicata era per il 24.08.2022, un periodo che si ritiene possa aver penalizzato molti colleghi.

Dalle liste dell’elettorato attivo RSU, anno 2022, risultano 825 persone nel comparto, all’IFO. Dalla delibera in oggetto, risultano 203 colleghi che hanno fatto domanda per la progressione di fascia. Praticamente ¼ degli aventi diritto alla domanda?

Nel 2021 hanno fatto domanda per il passaggio di fascia 335 colleghi, 116 dei quali passarono di fascia, poco più della metà dei colleghi che presentarono la domanda. …ma rispetto agli aventi diritto? La domanda scadeva a dicembre?

Nel 2019, la graduatoria, che se non ricordo male, fu oggetto di notevoli discussioni, l’IFO ricevette 453 domande, …ma gli idonei al passaggio di fascia erano poco più di 1/3 del personale.

Alcuni colleghi mi hanno segnalato, che sarebbero oggetto di erogazione della fascia superiore, benché siano stati oggetto di accertamento, per le mancate timbrature. Nota ai mass media, come l’indagine circa i furbetti dei cartellini. …in teoria, al momento della domanda, erano già oggetto d’indagine.

Alla luce di quanto scritto sopra, mi chiedo e vi chiedo, come mai si distribuiscono le fasce sulla base di chi ha presentato la domanda, piuttosto che degli aventi diritto, dal momento che alcuni non hanno presentato la domanda? 

Nell’Avviso di selezione interna, per soli titoli, per la progressione economica orizzontale relativa all’anno 2022, tra i criteri di selezione, al punto 2, è scritto …..per stabilire il numero dei passaggi di fascia possibili, nel limite delle risorse finanziarie esistenti e disponibili nel fondo, si calcola il rapporto di incidenza, in termini di spesa, della numerosità del personale in servizio al 31.12.2021 distinto per ruolo e categoria per il valore della fascia economica di destinazione. E’ scritto di personale in servizio al 31.12.2021, non di scremature del personale che ha fatto domanda per il passaggio di fascia.

mentre nella deliberazione in oggetto, diversamente dal bando, è scritto: “…è stata stilata la graduatoria di merito dei partecipanti alla selezione e che, in particolare il personale avente diritto all’attribuzione della fascia superiore con decorrenza 01.01.2022 è quello risultante dall’allegata graduatoria finale, tenuto conto sia della percentuale non superiore al 50% dei dipendenti aventi diritto ad accedere alla procedura, ….”.
Si chiede, spiegazioni circa le variazioni, tra l’avviso di selezione, e l’attribuzione progressioni economiche orizzontali – anno 2022?

Roma, 25.12.2022                                    Responsabile Regionale Lazio

                                                                        Laura Rita Santoro

                                    -1_orig - 2022-12-21T205450490jpeg

             1670578369694png

1666082711883 1jpg

-1_orig 25jpeg