Infermieri, tricolore e diritti negati

Infermieri, tricolore e diritti negati

ddfjdhrigjpeg
Oggi, Festa della Bandiera, è un giorno importante per tutti gli italiani.

È un giorno per celebrare i valori della nostra Repubblica, tra cui la libertà, la democrazia e l'uguaglianza.

Ma questi valori, per gli infermieri italiani, le ostetriche, oss, fisioterapisti, tecnici, psicologi, etc, sono solo un ricordo lontano.

Infatti, gli infermieri e gli altri professionisti della sanità, sono da sempre in prima linea nella difesa della salute e del benessere dei cittadini. Hanno lavorato incessantemente durante la pandemia, mettendo a rischio la propria vita per salvare quella degli altri.

Eppure, nonostante il loro impegno e la loro dedizione, ancora non ricevono il riconoscimento che meritano.

Sono spesso vittime di violenze e aggressioni, hanno stipendi bassi e diritti mancati.

È un vero paradosso che coloro che si prendono cura della salute dei cittadini siano i più maltrattati e i più discriminati.

È ora che il Governo, la politica tutta, prenda atto di questa situazione e si impegni a garantire agli infermieri e a tutti i professionisti delle professioni sanitarie, il rispetto e i diritti che meritano.

Il Nursing Up chiede la vostra partecipazione di tutti i professionisti delle professioni sanitarie. Dobbiamo seguire la strada tracciata dai medici. I loro sindacati di categoria ricevono il massimo consenso.

Dare al Nursing Up il 51% dei consensi di infermieri, ostetriche e tutti i professionisti delle professioni sanitarie, significa una svolta epocale.

Solo così potremo riportare la sanità ai livelli di una volta, ripristinare e apportare diritti persi o assenti, portare retribuzioni nella media OCSE e riconoscere il vostro ruolo e le vostre competenze.

Per questo vi chiediamo di aderire al Nursing Up e di diffondere il nostro messaggio.

Insieme possiamo cambiare la sanità italiana.

LapaginadiNursingUp

Vincenzo Parisi

1702479700084png
 r4wjpeg
 -1_orig - 2023-10-22T110142003jpeg
 
  -1_origjpeg
 
   67c14f91-0ba8-4ca0-b7b1-9e6d167675b0jpeg