Green Pass, come funziona.

Green Pass, come funziona.

Dal primo luglio è arriva Green Pass, è una Certificazione in formato digitale e stampabile, emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità.

La Certificazione verde COVID-19 è richiesta in Italia per partecipare alle feste per cerimonie civili e religiose, accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in "zona rossa" o "zona arancione".

Dal 1 luglio la Certificazione verde COVID-19 è valida come EU digital COVID certificate e rende più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell'Unione europea e dell’area Schengen.

Dal 6 agosto servirà, inoltre, per accedere a qualsiasi tipo di servizio di ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, eventi e competizioni sportive, musei, istituti e luoghi di cultura, piscine, palestre, centri benessere, fiere, sagre, convegni e congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali e ricreativi, sale da gioco e casinò, concorsi pubblici.

Green Pass promette di favorire la circolazione e assicurerà ai paesi membri che il cittadino è stato vaccinato o che ha ottenuto un test negativo oppure che è guarito dalla patologia. 

Presto sarà una condizione essenziale per viaggiare. Ma siamo sicuri che lo sarà per qualsiasi cosa, lavoro, concorsi, etc.

Possibile richiedere una versione cartacea.

Ha un codice QR, è gratuita e disponibile sia nella propria lingua nazionale e in inglese. 

Rilasciato con qualsiasi tipo di vaccino anti COVID-19 autorizzato dall’Unione Europea.

Come ottenerlo?
Potrà essere scaricato attraverso:

-  App Io , l’app Immuni, o dal sito internet di Sogei. Tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico. Tramite il sito web del governo con identità digitale.

ATTENZIONE: In caso di difficoltà è possibile richiedere la Certificazione verde COVID-19 al proprio medico o in farmacia. Il farmacista o il medico, con le vostre credenziali, potranno recuperare la Certificazione verde COVID-19 inserendo il codice fiscale e i dati della Tessera Sanitaria dell’interessato.

Il Qr code potrà essere richiesto via e-mail, stampato ed esibito anche in cartaceo in caso di necessità.

LapaginadiNursingUp

 PicsArt_07-08-042416jpgPicsArt_07-04-112135jpgPicsArt_07-04-112916jpg