Arriva il silenzio/assenso. Libertà a rischio in Italia.

Arriva il silenzio/assenso. Libertà a rischio in Italia.

Siamo preoccupati di cosa sta accadendo a questo Paese, tra obblighi, minacce ed oscuri inserimenti, con meccanismi di silenzio/assenso senza che i lavoratori della sanità ne siano a conoscenza. 

Ultima trovata, i soliti sindacati, in un patto con il ministro Brunetta vorrebbero inserire un fondo pensione complementare, che molti conoscono, Sirio Perseo con il meccanismo di silenzio/assenso.  

Ci chiediamo, visto che esistono centinaia di fondi pensione complementari, buoni, più o meno convenienti...perchè proprio questo fondo e non un altro?

Ci è sfuggito qualcosa?  

Non vogliamo discutere la qualità del prodotto, che come tutti i prodotti ha vantaggi e svantaggi. 

Ma siamo convinti che il lavoratore dovrebbe essere libero di scegliere. 

Libero di informarsi su quale sia quello migliore per lui, per le sue caratteristiche, decidere di propria iniziativa quale sia il più conveniente per le sue tasche.

Ci sono prodotti di ogni tipo, con caratteristiche totalmente diverse. 

Ai professionisti non farà piacere che qualcuno decida su come dovranno usare i propri risparmi.  

Probabilmente la parola libertà, in Italia, sta passando di moda. 

Ricordiamo ai nostri iscritti e lettori (quasi 200.000, grazie) che tutte le rendite ed i capitali investiti rischiano di essere vittime delle incertezze del mercato finanziario e di conseguenza vi potrebbe essere il rischio, nonostante le formule di garanzie proposte, che qualcosa possa andare perduto.  

Un motivo in più per decidere di informarsi e sbagliare con le proprie mani e non con quelle altrui...  

“Sii sempre, in ogni circostanza e di fronte a tutti, un uomo libero e pur di esserlo sii pronto a pagare qualsiasi prezzo.”
PicsArt_02-23-122243jpgPicsArt_12-21-061507 1jpgIMG-20210327-WA0006jpgPicsArt_02-17-1251431jpg