500 mila euro a 39 dirigenti. La grande disuguaglianza

500 mila euro a 39 dirigenti. La grande disuguaglianza

REFREjpeg

NURSING UP INFORMA

EQUITÀ, DIGNITÀ, VALORIZZAZIONE

Queste le parole con l

e quali ci siamo rivolti alla Direzione Generale durante l'incontro tenutosi oggi pomeriggio in quel di Ravenna.

Temi del giorno DEP (ex fasce PEO) Differenziali Economici Professionali nuovo istituto contrattuale per la valorizzazione del personale ed Incarichi di Funzione Organizzative e Professionali.

Due importanti punti che stanno molto a cuore al Nursing Up...ma che, come spesso accade in questa azienda, vede l'utilizzo di due pesi e due misure!

Nelle tabelle dei nuovi incarichi abbiamo subito fatto notare che le indennità , ad esempio dei RID (parliamo di 39 persone!) sono state portate, di default, alla somma massima possibile 13.500€ all'anno per 13 mensilità per un ulteriore impegno di circa 190.000€ con un costo complessivo annuo di circa 500.000€ (per 39 persone).

Dall'altra parte l'azienda propone, per il 2023, di partire con i DEP con la somma di 700.000€ per una platea di circa 13.000 dipendenti...

Ora parlando di equità, dignità e valorizzazione vi sembra siano mantenuti, eticamente , questi requisiti nella distribuzione dei fondi?

Indennità di funzione che in sul colpo sono aumentate fino a 5000€ mentre per un DEP (mediamente circa 1000/annui €!) un dipendente dovrà attendere circa 10/12 

Abbiamo chiesto una revisione delle quote massimali per recuperare fondi per aumentare i DEP, inoltre abbiamo chiesto che si ponga un "tetto di spesa" oltre al quale non andare.

Non è accettabile che vengano sempre e solo valorizzare determinate figure sacrificando tutto il resto del comparto che è il motore pulsante della sanità...

...vi terremo aggiornati costantemente...non si molla di un millimetro 

Il Direttivo Nursing Up Romagna

-1_origjpeg

-1_origjpeg

r4wjpeg


 
  -1_orig - 2023-10-17T114041007jpeg