Non in regola con gli ECM? Ecco come evitare l'illecito disciplinare.

Non in regola con gli ECM? Ecco come evitare l'illecito disciplinare.

Il Presidente del Co.Ge.A.P.S., il Dott. De Pascale, qualche mese fa ci anticipo' che il 2021 sarebbe stato l’ultimo anno per mettersi in regola con i trienni formativi precedenti, successivamente sarebbero arrivate sanzioni e premi. 
Conferma arriva dal Ministro Sileri, che avverte, da gennaio partiranno controlli e sanzioni per chi non e' in regola.

I controlli, verifiche e sanzioni saranno gestite dai relativi Ordini.

Cosa possiamo fare per metterci in regola?

Come previsto dal D.L. 76 del 16/07/2020, il Co.Ge.A.P.S. ha attivato la funzionalità di autenticazione tramite SPID.
Per i professionisti sanitari che accederanno la prima volta alla propria area riservata potranno farlo esclusivamente tramite SPID.

1) Qui troverete la guida per attivare il vostro SPID, se non ne siete in possesso  https://www.spid.gov.it/cos-e-spid/come-attivare-spid/

2) Ottenuto lo Spid, andate nel sito di Co.Ge.A.P.S. ( a fondo pagina troverete il sito) e controllate la vostra situazione formativa (anche se per esperienza personale i provider ci mettono mesi per aggiornare un ecm acquisito, importante e' averli fatti.).  

Fino al 31 dicembre sarà possibile rimediare a eventuali trienni formativi (2014-2016 e 2017-2019), dal 2022 scatteranno controlli e sanzioni per illecito disciplinare che può andare dall’avvertimento alla sospensione, oltre a una serie di ulteriori conseguenze da parte degli Ordini.

Stesso discorso per le polizze assicurative.
A tal proposito, per chi cerca una copertura assicurativa totale, seria e con ricevute alla mano, vi consigliamo la copertura 360° Nursing Up per dormire sereni, info: www.lapaginadinursingup.it/assicurazione o Whatsapp 3401210916. Vi ricordiamo anche la nostra APPNURSING UP per concorsi, cambi compensativi, quiz gratuiti, formazione, in arrivo corsi d'inglese gratuiti, ebook, etc.

3) Come spostare i crediti?

- Accedere alla propria area personale sito CogeAPS
- Accedere alla sezione dettagli professionista e selezionare il triennio desiderato.
- Cliccare su sposta e trasferire i crediti. Ricordate pero' di fare attenzione, in caso di errore non si potra' tornare indietro.
- Clicca su invia per confermare l'operazione
- Consigliamo di verificare che tutto sia andato a buon fine

Se non avete crediti da spostare?

Se sei iscritto al Nursing Up, tranquillo, hai tantissimi crediti gratuiti riservati solo a te, contatta il tuo dirigente sindacale di zona oppure contatta via mail lapaginadinursingup@yahoo.com o whatsapp 3401210916 e ti daremo le indicazioni per usufruirne.

Oppure vai su  www-e-formare-org

- REGISTRATI (IN ALTO A DX) - ATTENDI UNA MAIL

- ATTIVA L’ACCOUNT (CLICCA SUL LINK DI ATTIVAZIONE RICEVUTO VIA MAIL).

- SEMPRE IN ALTO A DESTRA DELLA HOMEPAGE, INSERISCI LE CREDENZIALI.

- SELEZIONARE IL CORSO DI INTERESSE E “AGGIUNGI AL CARRELLO” (L’ACQUISTO E’ GRATUITO PER I SOCI ENAIOS).

Corso 1
Il Corso ECM sulla “Prevenzione consapevole del COVID-19: organizzazione e interventi di igiene e sanità pubblica sul territorio ( 28,8 crediti ECM)

Corso 2
Il Corso ECM sui ”Dispositivi di protezione individuale e il controllo del rischio infettivo: proteggersi per proteggere” ( 21,6 crediti ECM)

Corso 3
Il Corso ECM su ”Tecniche e strumenti per prevenire e gestire il rischio invisibile dell’effetto psicologico del Covid-19” ( 45 crediti ECM)

- Piu' altri in convenzione con la tua regione, chiedi al tuo dirigente o contatta lapaginadinursingup@yahoo.com

- INSERIRE IL CODICE CONFERMA RICEVUTO DAL SINDACATO SULLA PROPRIA EMAIL

- “CONFERMARE L' ACQUISTO”.

- ATTENDI MAIL DI CONFERMA (POTREBBE IMPIEGARE QUALCHE GIORNO, NON BISOGNA PAGARE NULLA). 

Se non sei iscritto al Nursing Up ma segui lapaginadinursingup o hai scaricato appnursing up, tranquillo non abbandoniamo mai nessuno. Qui troverai i consigli dove reperire corsi ecm gratuiti, prima di acquistarli verifica sempre che siano gratuiti:
https://www.lapaginadinursingup.it/formazione

Sito CoGeAPS: http://wp.cogeaps.it/
Pagina guida CoGeAPS per spostare i crediti: http://wp.cogeaps.it/?p=14160

Ricordiamo che e' in corso la contrattazione per il nuovo CCNL sanita'.

Nursing Up ha chiesto nei tavoli che contano:

- Una contrattazione autonoma con fondi dedicati

- Un aumento minimo base di 500 euro piu':

- La revisione completa delle indennità contrattuali delle professioni sanitarie oggi esistenti, che sono ferme al secolo scorso (ad es. l’indennità notturna viene pagata € 2,74 lorde l’ora), con omogeneizzazione rispetto al trattamento economico dei dirigenti sanitari


-La categoria ES per gli specialisti, con incarichi strutturati nei ruoli organici delle aziende

-La categoria F per i coordinatori e con previsione di competenze sovraordinate

- Indennità di esclusività

- Mobilita' libere

-L’introduzione, regolamentazione e retribuzione dell’Istituto delle Consulenze

-Le progressioni di carriera per le funzioni esperte, con incarichi strutturati nei ruoli organici delle aziende ed indennità professionale specifica non riassorbibile

-La revisione delle indennità e dell’ordinamento degli incarichi organizzativi delineati dal Ccnl 23 maggio 2018

-Il riconoscimento della competenza acquisita sul campo dagli infermieri e dagli altri professionisti ex legge 42/1999 con le seguenti modalità alternative: Il diritto di ogni professionista, dopo il quinto anno di servizio senza demerito, di ottenere un tributo alla particolare competenza acquisita, attraverso una indennità di competenza professionale specifica, di tipo fisso e ricorrente, integrata annualmente in sede di contrattazione decentrato il riconoscimento, analogamente a quanto già accade per i medici, di una indennità di specificità sanitaria pari ad € 400 mensili, strumento attraverso il quale si dà atto e si valorizzano le profonde differenze delle professioni sanitarie rispetto agli altri dipendenti della Pubblica Amministrazione

-Il riconoscimento contrattuale dei professionisti che si occupano di formazione, sia nel comparto, sia come dirigenti, con riconoscimento contrattuale e stabilizzazione di coloro che si trovano da anni assegnati presso le Università con ruoli di didattica, tutoraggio e direzione.

LapaginadiNursingUp

PicsArt_07-08-042416jpgPicsArt_07-04-112135jpgPicsArt_07-04-112916jpg