IO NON ESULTO

IO NON ESULTO

IO NON ESULTO ci mancherebbe altro che mi accontentassi!

Miro a un aumento sostanziale di stipendio ma intanto RIPRENDO L'INDENNITA' CHE MI ERA STATA TOLTA ANNI FA!

Facciamo due conti:

105 euro da gennaio 2021 (1260 EURO LORDI/ANNO - CIRCA 800 EURO NETTI ANNO) indennità infermieristica

100 euro bonus per redditi inferiori a 28.000 euro, poi a decrescere se superi questa soglia di reddito (D.L. 3/2020, se non l'avete richiesto fatelo! E' in vigore da luglio).

E siamo a 205 euro lordi al mese in più in busta paga.

Sono pochi ma posso pagarci la rata della macchina comprata a rate o la mensa della scuola di mio figlio.

L' aumento stipendiale QUELLO VERO, si decide al tavolo del NUOVO CONTRATTO DI LAVORO (CCNL) partita che giocheremo il prossimo anno e lì vedremo quali sindacati ostacolano l'aumento del nostro stipendio!

In concomitanza ci giochiamo la partita più importante: L'USCITA DAL COMPARTO, con un contratto autonomo e fondi dedicati solo alla Cat.D.

Vedo molti sindacati che se la fanno sotto e sapete perchè?

Perchè eravamo sempre stati zitti e buoni in un angolo a farci sfruttare.

Questo senso di ribellione che c'è nell'aria, in 30 anni di carriera, non l'avevo mai visto, gli Infermieri stanno alzando la testa e questo è solo l'inizio...

UN CONTRATTO FUORI DAL COMPARTO

Senia Pocci