INFORTUNIO COMPARTO SANITA'

INFORTUNIO COMPARTO SANITA'

ART. 44 CCNL sanità, infortunio sul lavoro 

In caso di assenza per infortunio sul lavoro, malattia o infermità riconosciuta al dipendente da causa di servizio, ha diritto alla conservazione del posto fino a guarigione clinica certificata dall'ente istituzionalmente preposto, pari a 18 mesi prorogabili fino ad altri 18 mesi in casi particolarmente gravi.

Al dipendente spetta la retribuzione.

L'ente che si occupa dell'infortunio è l'Inail e non l'Inps. Come per la malattia il dipendente deve immediatamente comunicarlo al datore di lavoro.

INAIL: Nota 17 marzo 2020 prot. n 3675, i contagi da covid-19 avvenuti nell’ambiente di lavoro...sono inquadrati come infortunio sul lavoro.PicsArt_07-04-112135jpg PicsArt_07-08-042416jpgPicsArt_07-04-112916jpg