INDENNIZZI PER AIUTARE GLI INFERMIERI

INDENNIZZI PER AIUTARE GLI INFERMIERI

#NoiConGliInfermieri

Vi informiamo della raccolta fondi che la FNOPI ha avviato per aiutare gli infermieri, in fondo troverete il link per scaricare la domanda, il link della FNOPI e regolamento e come donare se desiderate contribuire.

La Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche, ha lanciato e finanziato in prima persona una raccolta fondi dedicata solo agli infermieri e per le loro famiglie da integrare e far durare nel tempo.

Gli effetti avranno una lunga durata, ripartendo proprio da queste tre categorie:

- Infermieri guariti da riabilitare

- Infermieri In quarantena e lontani da casa perché contagiati

- Infermieri deceduti a causa del virus

In fondo troverete il link dove scaricare il vostro modulo.

La campagna #NoiConGliInfermieri” terminerà il 31 dicembre 2020, salvo proroghe.

Dal sito FNOPI https://www.noicongliinfermieri.org/il-fondo-di-solidarieta/

# NOI CON GLI INFERMIERI


Tipologia beneficiario

Tipologia di spesa

Importo

Infermieri in quarantena, anche volontaria, costretti a dover lasciare il proprio domicilio

Infermieri in quarantena
(solo dipendenti)

Affitto locazione differente dalla propria abitazione abituale

Indennizzo forfettario



75,00 €/giorno a forfait per un massimo di 30 gg

25,00 €/giorno a forfait per un massimo di 30 gg


Tipologia beneficiario

Tipologia di spesa

Importo

Infermieri ammalati causa COVID-19
(Tutti)

Spese post dimissione ovvero post tampone negativo dopo infezione senza ricovero per cure mediche, riabilitative, per supporto psicologico (entro i 6 mesi dalla dimissione o dal tampone negativo)

                               Max 10.000 €

Infermieri ammalati causa COVID-19
(Liberi professionisti)

Danno causato dall’impossibilità di lavorare

100,00 €/giorno per ogni giorno di degenza e successivo periodo di riabilitazione (max 30 giorni lavorativi successivi alla dimissione da struttura ospedaliera ovvero da ultimo tampone negativo e comunque sino ad un massimo di 50 giorni)

Infermieri bisognosi di supporto psicologico a seguito di servizio in reparti COVID

Spese di supporto psicologico                       

                                   Max 2.000 €


Tipologia beneficiario

Importo

Coniuge o convivente civile o more uxorio del de cuius senza figli

20.000 euro a forfait

Coniuge o convivente civile o more uxorio del de cuius con figli

20.000 euro a forfait + 5000 euro a forfait per ogni figlio (entro i 26 anni)

Figli in assenza di coniuge o convivente civile o more uxorio ( anche se il de cuius era divorziato o vedovo)

20.000 euro a forfait + 5000 euro a forfait per ogni figlio entro i 26 anni

Genitori del de cuius in assenza di coniuge o convivente civile o more uxorio ( anche de il deceduto era divorziato o vedovo) e in assenza di figli

20.000 euro a forfait


DOVE REPERIRE LA MODULISTICA E DETTAGLI

https://www.noicongliinfermieri.org/il-fondo-di-solidarieta/


PER CHI VORREBBE DONARE:

Tramite donazioni, da effettuare sulla piattaforma www.noicongliinfermieri.org, dove è possibile scegliere la campagna tematica di maggiore interesse o creare una raccolta fondi territoriale collegata a quella nazionale. Oppure tramite Bonifico Bancario sull’Iban IT91P0326803204052894671510 intestato a FEDERAZIONE NAZIONALE ORDINI PROFESSIONI INFERMIERISTICHE. Causale di versamento: Fondo di Solidarietà NOI CON GLI INFERMIERI.
L’intero ammontare delle donazioni andrà in favore degli infermieri e delle loro famiglie.
Tutti i costi di gestione del progetto, infatti, sono unicamente a carico della FNOPI.


REGOLAMENTO: https://www.noicongliinfermieri.org/wp-content/uploads/2020/04/Regolamento-Raccolta-Fondi-.pdf


Fonte: FNOPI

https://www.noicongliinfermieri.org/il-fondo-di-solidarieta/

https://www.fnopi.it/2020/04/22/noicongliinfermieri-domande/