Chi non si vaccina verrà licenziato?

Chi non si vaccina verrà licenziato?

Dibattito aperto tra i giuristi, chi non si vaccina rischia il licenziamento?

Partiamo subito con la Legge:

- Art 32 Costituzione: Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge.

- Dlgs  09/04/2008 n 81: Il dipendente che non si vaccina mette a rischio la salute aziendale e della collettività e potrebbe essere allontanato temporaneamente dal luogo di lavoro, predisposto ad altre mansioni, dove possibile o licenziato.

- Art 279 del Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro impone al datore di lavoro di mettere a disposizione "vaccini efficaci per quei lavoratori non immuni all'agente biologico, da somministrare a cura del medico competente.

- Articolo 2087 del codice civile, obbliga il datore di lavoro ad adottare misure suggerite da scienza ed esperienza, per garantire la sicurezza fisica e psichica delle persone che lavorano in azienda. 

La conseguenza, un datore di lavoro potrebbe imporre al lavoratore la vaccinazione. Quest'ultima affermazione è del giurista Pietro Ichino ad un intervista al Corriere della Sera.

In realtà la libertà di scelta resta, e lo dice anche il presidente del Comitato nazionale di  bioetica Lorenzo D'Avack, all'Ansa, che l'obbligo deve essere considerato come una extrema ratio. 

Però, se questo rifiuto al vaccino dovesse mettere a rischio la salute di altre persone, dei lavoratori, metterebbe in difficoltà il datore di lavoro e potrebbe diventare un impedimento alla prosecuzione del rapporto di lavoro, con la conseguente possibilità di licenziamento.

La protezione della salute altrui, è al di sopra di tutto, anche della protezione del posto di lavoro.

Lo scrivente è sicuro di una cosa, il vaccino covid-19 diventerà a breve deterrente obbligatorio per le assunzioni, per le mobilità e per i viaggi all'estero.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere su lapaginadinursingup@yahoo.com o mandateci un vostro articolo, i più belli li pubblicheremo, anche in forma anonima.

Oppure venite a discuterne sul gruppo facebook “infermierifuoridalcomparto”

Ricordiamo a tutti gli iscritti al sindacato Nursing Up, per chi non lo avesse fatto, che vanno rinnovate le assicurazioni e servizi per il 2021 sul sito nazionale, per non rimanere scoperti in caso di denunce, richieste di risarcimento danno, ma anche rimborsi e formazione.

Per info o chiarimenti WhatsApp 3401210916 o lapaginadinursingup@yahoo.com

Buon 2021

LapaginadiNursingUp


Argomenti correlati: 

- VACCINO COVID-19, FACCIAMO CHIAREZZA: https://www.lapaginadinursingup.it/blog/vaccino-covid-19-facciamo-chiarezza

- il peggior giorno della mia vita https://www.lapaginadinursingup.it/blog/il-giorno-peggiore-della-mia-vita



IMG-20210104-WA0008jpg

PicsArt_12-21-061507jpg