Arretrati in arrivo, tassazione da urlo

Arretrati in arrivo, tassazione da urlo

1666082761436 1jpg
Questa mattina ci siamo risvegliati con molte mail di protesta da parte dei colleghi che hanno ricevuto gli arretrati.

Con grande sorpresa si sono visti applicare una tassazione da urlo, trattenute da 1800 euro, chi 2200 euro, chi 2000 euro.


Pubblichiamo con amarezza lo sfogo di una collega:

Invece di darci gli interessi sui tre anni di attesa mi hanno tassata del 38%.

Questo è il premio per essere stata lontana da mio figlio durante la pandemia, questo è il premio per essermi presa una polmonite durante la prima onda, quando dicevano di non avere PDI mentre il direttore generale girava con una FFP3? Quando ci davano PDI giocattoli non idonei e poi sequestrati dai NAS?

Sono indignata e schifata da questa nazione, da questa politica.

A tutti gli studenti, andate via da questo Paese, finchè siete giovani, questa nazione non vi merita.

LapaginadiNursingUp, che non parla mai a nome della sede nazionale del sindacato di categoria, è vicina alla collega, lo scrivente è un infermiere ma ancora non ho ricevuto gli arretrati, concordo che la politica, i sindacati che hanno la maggioranza assoluta da 40 anni, fanno troppo poco per noi.

Il nostro stipendio è sotto la media OCSE, meritiamo l'uscita dal comparto e la definizione di QUADRI, ed è vergognosa questa tassazione a fronte dei i rischi, delle responsabilità, i carichi di lavoro e il costo della vita che ogni singolo professionista è costretto ogni giorno ad affrontare.

Quando decideremo di iniziare una protesta non stop alla francese non sarà mai troppo tardi...

LapaginadiNursing Up è con voi

1666082711883 1jpg

fc0f82fb-d163-4e08-a0e7-f8c20a2a64cfpng

-1_orig 25jpeg