Abolito nulla osta? NI

Abolito nulla osta? NI

E’ arrivata una modifica tanto attesa da migliaia di dipendenti pubblici All’ ART. 30 COMMA 1 DEL D.LGS. 165/2001 che farà urlare i sindacati di gioia, come una grande vittoria di tutti, anche dei dipendenti pubblici.

Onestamente allo scrivente non convince, non piace, si poteva fare di più e meglio riguardo alla mobilità.  

La storia insegna che non è la prima volta che ci fanno urlare vittoria per l’abolizione del nulla osta (personalmente mi è capitato di sentirlo almeno tre volte negli ultimi dieci anni).

Il nulla osta, per chi non sa ancora cosa sia, è una dichiarazione scritta con la quale l'autorità competente concede a chi lo aveva richiesto il permesso di procedere in un'iniziativa o di intraprendere una data attività, esempio la richiesta di mobilità.

Con la tanto attesa modifica non è del tutto vero che i dipendenti saranno liberi di andar via in quanto resta comunque obbligatorio il parere dell’amministrazione cedente SE il personale è assunto da meno di tre anni e quando il collega che richiede la mobilità sia ritenuto momentaneamente insostituibile o se l’amministrazione cedente ha una carenza organica superiore al 20 per cento proprio nella qualifica del richiedente.

Sappiamo tutti quanto siano abili le aziende a interpretare a proprio vantaggio una normativa che dia spazio.

Lo scrivente spera di sbagliarsi per il bene di tutti quei colleghi che si augurano di tornare a casa dopo tanti anni servizio, sacrifici, lontano dai propri affetti.

Chi vivrà vedrà.

LapaginadiNursingUp

La strada è lunga, oltre alle mobilità libere, noi auspichiamo e combattiamo per uno stipendio dignitoso nella media europea. Un area contrattuale solo nostra con fondi dedicati solo a noi professionisti della sanità, che i colleghi del privato abbiano un contratto almeno uguale a quello del pubblico in termini di diritti. Basta esclusività, la revisione delle nostre indennità (alcune sono a dir poco ridicole), etc etc. ù

Per fare tutto questo bisognerà unirsi, un mio parere personale, nei sindacati di categoria, io ho scelto Nursing Up. 

Consiglio di convergere nel gruppo facebook infermieri fuori dal comparto, il mio gruppo preferito, a breve si organizzeranno proteste, manifestazioni, flash mob no stop per chiedere quello che ci spetta da troppo tempo. 

Solo uniti si vince.


PicsArt_04-14-063422jpgIMG_20210516_132519jpg

 

PicsArt_06-08-090210jpgPicsArt_06-06-062914jpg