Proposta  vestizione e consegna

Proposta vestizione e consegna

Prot. N.Up2019-01(avr-im)  

   

      Oggetto: applicazione tempi consegna/vestizione art. 27 CCNL 21.05.2018. proposta

 

     Alle SS.LL. in intestazione;

    in attesa di rivedere, in base alle ultime novità contrattuali in materi di “orario di lavoro”, il “Regolamento per la disciplina dell’orario di lavoro del personale del comparto” sottoscritto il 18 maggio 2016 si premette che, per la O.S. Nursing Up,  risulta parte fondamentale il “passaggio consegne” per la continuità assistenziale come già ampiamente discusso nei precedenti incontri fra le parti considerato che la maggior parte delle UU.OO. sono strutturate in “moduli” ai quali sono attribuite le equipe multi- professionali.

 

      Dato il novellato istituto contrattuale in oggetto, che prevede ai commi 11 < fino a 10 minuti per le operazioni di vestizione e svestizione> e 12 < 15 minuti complessivi tra vestizione, vestizione e passaggi di consegne……fatti salvi gli accordi di miglior favore in essere.> ed in considerazione dell’ art. 8 CCNL 21.05.2018 che in ambito di contrattazione collettiva integrativa prevede al comma 5 lettera n) < l’eventuale innalzamento dei tempi previsti dall’art. 27, commi 11 e 12, per le operazioni di vestizione e vestizione, nonché per i passaggio di consegne, di ulteriori e complessivi 4 minuti, nelle situazioni di elevata complessità nei reparto o nel caso in cui gli spogliatoi  non siano posti nelle vicinanze dei reparti> la scrivente propone la modifica dei tempi consegna/vestizione, tenendo conto degli accordi già in vigore di miglior favore, in oggetto con la seguente tempistica elencata nella tabella sottostante.

 

19 minuti (15m + 4m)

Degenze area medica/chirurgica/emergenza

30 minuti (miglior favore)

Utic, rianimazioni, terapie intensive, terapie intensive neonatali

20 minuti (miglior favore)

hospice

 

      Per tutti i servizi non evidenziati nella tabella vanno verificati se già risultino accordi di miglior favore al fine di rinnovare l’applicazione degli stessi o dei nuovi tempi vestizione/consegne.

     

    Una considerazione, riteniamo, debba essere fatta inerente al turno notturno ed il relativo “cambio consegne” effettuato in alcune UU.OO. dato che il personale infermieristico effettua il turno in numero ridotto rispetto ai turni diurni! Capita, quindi, che un infermiere debba dare le “consegne” di più moduli, in tale casistica andrebbero trovate modalità alternative di valutazione del  tempo consegne!

 

     Dato che l’attuale CCNL è applicativo dal giugno 2018 la scrivente propone, a conguaglio dicembre 2018, di conteggiare a “forfait” per ogni operatore avente i requisiti (obbligo di indossare la divisa)  5 minuti di tempo vestizione in tutti quei casi in cui non vi siamo già accordi di miglior favore (+ di 15m complessivi)

 

    In attesa di riscontro si porgono distinti saluti

La segreteria Nursing Up AVR