INFERMIERI, BATOSTA IN ARRIVO.

INFERMIERI, BATOSTA IN ARRIVO.

Il governo sta preparando un duro colpa alla categoria infermieri. Una nuova bozza di Legge, ART.3 COMMA 3 recita: Per le coperture di cui all’art 10, comma 2, della Legge l’assicurazione si obbliga a tenere indenne l’esercente la professione sanitaria presso la struttura, a qualunque titolo, per tutte le azioni di responsabilità rivalsa o surroga esercitate nei suoi confronti ai sensi e per, gli effetti dell'articolo 9 commi 5 e 6 della Legge , e, in caso di azione diretta del danneggiato nei confronti dell'assicuratore ai sensi dell'articolo 12, comma 3 della Legge. , in questo caso il diritto di rivalsa dell'assicuratore può essere esercitato nei confronti dell'assicurato qualora l'esercente la professione sanitaria non abbia regolarmente assolto all'obbligo formativo e di aggiornamento previsto dalla normativa vigente in materia di educazione continua in medicina per il triennio formativo precedente la data del fatto generatore di responsabilità.

Chi non si mette in regola con i crediti formativi, 150 ogni tre anni, non pochi, in caso di contenzioso l’assicurazione potrà chiedere la rivalsa, nel caso il collega interessato non avrà adempito all’ obbligo formativo.

Come al solito in Italia si è forti con i deboli e si cerca, appunto con la forza, di costringere ad adempire agli obblighi a differenza di quei paesi civili all’ avangardia dove c’è un sistema di premialità economica che funziona molto bene.. Qualcuno dirà che in Italia non ci sono soldi e anche questo non riusciamo a capirlo visto che siamo tra le potenze (la 5°) con più entrate al mondo...magari un giorno gli storici riusciranno a spiegare questo enigma che attanaglia il paese da più di 20 anni.

Per ora è solo una bozza, ma se la categoria resterà a guardare la bozza diventerà legge, perché conviene a tutti, tranne all’ infermiere chiaramente. 

I sindacati dove sono ? Come al solito tutto tace. 

Il Nursing Up non solo ha fatto le sue valutazione ma ha chiaramente detto al governo che il comma va subito modificato che serve un sistema che deve premiare economicamente i virtuosi e non minacciare. Una categoria sottopagata, considerata la migliore in Europa, che ha sempre lavorato in silenzio tra mille difficoltà, carichi di lavoro enormi, responsabilità che ci sovrastano, rischi di portare un battere killer a casa o contrarre una malattia mortale in qualsiasi momento, capri espiatori di tutto e tutti...nonostante tutto riusciamo anno per anno a sostenere tutte le enormi lacune del SSN, ma veniamo anno dopo anno accoltellati alle spalle dai nuovi governi. Un esempio squallido di come siamo considerati l’ultima ruota del carro è stato con il nuovo contratto nazionale degli infermieri. Molti colleghi che dovevano ricevere 6000 euro di arretrati ne hanno ricevuto solo 500 euro mentre sappiamo bene che per i medici di base qualche settimana dopo, non prima, uscirono 9000 euro di arretrati senza problemi. Il Nursing Up ha chiesto in commissione paritetica di rivedere il nuovo contratto con il passaggio di fascia da D a E per tutti gli infermieri e per i professionisti sanitari afferenti ai profili sanitari ex legge 42/199 e non solo.

Nursing Up ha chiesto al governo:

-Libera professione

-Le indennità di esclusività

-L’introduzione, regolamentazione e retribuzione dell’Istituto delle Consulenze

-Le progressioni di carriera per le funzioni esperte, con incarichi strutturati nei ruoli organici delle aziende ed indennità professionale specifica non riassorbibile

-La categoria ES per gli specialisti, con incarichi strutturati nei ruoli organici delle aziende

-La categoria F per i coordinatori e con previsione di competenze sovraordinate

-La revisione delle indennità e dell’ordinamento degli incarichi organizzativi delineati dal Ccnl 23 maggio 2018

-Il riconoscimento della competenza acquisita sul campo dagli infermieri e dagli altri professionisti ex legge 42/1999 con le seguenti modalità alternative: Il diritto di ogni professionista, dopo il quinto anno di servizio senza demerito, di ottenere un tributo alla particolare competenza acquisita, attraverso una indennità di competenza professionale specifica, di tipo fisso e ricorrente, integrata annualmente in sede di contrattazione decentrato il riconoscimento, analogamente a quanto già accade per i medici, di una indennità di specificità sanitaria pari ad € 400 mensili, strumento attraverso il quale si dà atto e si valorizzano le profonde differenze delle professioni sanitarie rispetto agli altri dipendenti della Pubblica Amministrazione

-La revisione completa delle indennità contrattuali delle professioni sanitarie oggi esistenti, che sono ferme al secolo scorso (ad es. l’indennità notturna viene pagata € 2,74 lorde l’ora), con omogeneizzazione rispetto al trattamento economico dei dirigenti sanitari

-Il riconoscimento contrattuale dei professionisti che si occupano di formazione, sia nel comparto, sia come dirigenti,con riconoscimento contrattuale e stabilizzazione di coloro che si trovano da anni assegnati presso le Università con ruoli di didattica, tutoraggio e direzione.

LapaginadiNursingUp

PREISCRIZIONE DEL CORSO GRATUITO AL CONCORSO METROPOLITANO DI BOLOGNA SOLO PER DISOCCUPATI E PER ISCRITTI VECCHI E NUOVI NURSING UP
http://www.lapaginadinursingup.it/corso-preparazione-concorso-bologna



Se volete inviarci una vostra esperienza, racconto, desiderio, progetto, qualsiasi cosa fatelo a lapaginadinursingup@yahoo.com

GRATIS PER ISCRITTI NURSING UP:
MASTER A 520 EURO DI PRIMO LIVELLO E 650 EURO QUELLI DI 2°LIVELLO
730 GRATIS
Colpa grave fino a 10 milioni
Colpa verso terzi
Protezione casa da incendio, allagamenti, agenti atmosferici, etc.
Protegge il nucleo familiare, animale domestico
Tutela legale civile e penale
Infortunio e malattia
Centrale operativa h24 per invio di elettricista,
idraulico, fabbro, tecnico gas, vetraio, pediatra, fisioterapista, etc

Tantissime convenzioni come dentista, RC Auto, MEDICI, TURISMO, ABBIGLIAMENTO, TEATRI, MUSEI, CENTRI BENESSERE, ecm, master, etc. Vai sul portale prima fila in www.nursingup.it
GRUPPO DI SINDACALISTI INFERMIERI REPERIBILI 24/7

Per info o iscrizioni al sindacato:
 WhatsApp 3282895529
3493551633 - 3383936095

Email: lapaginadinursingup@yahoo.com



-APERTE ISCRIZIONI corso preparazione concorso infermieri metropolitano di Bologna
http://www.lapaginadinursingup.it/corso-preparazione-concorso-bologna 



SCOPRI LE COPERTURE CHE IL NURSING UP DA AI SUOI ISCRITTI IN CASO DI INFORTUNIO E MALATTIA Per info: http://www.lapaginadinursingup.it/assicurazione

SOLO IL NURSING UP DA GRATIS
AL PERSONALE DEL COMPARTO CHE SI ISCRIVE CON NOI :

DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Colpa grave fino a 10 milioni

Colpa verso terzi

Protezione casa da incendio, allagamenti, agenti atmosferici, etc.

Protegge il nucleo familiare, animale domestico

Tutela legale civile e penale

Infortunio e malattia

Centrale operativa h24 per invio di elettricista,

idraulico, fabbro, tecnico gas, vetraio,

pediatra, fisioterapista, etc

Tantissime convenzioni come

dentista, RC Auto

, MEDICI, TURISMO, ABBIGLIAMENTO, TEATRI, MUSEI, CENTRI BENESSERE, ecm, master, etc. Vai sul portale prima fila in

www.nursingup.it

GRUPPO DI SINDACALISTI INFERMIERI REPERIBILI 24/7

Per info o iscrizioni al sindacato:

 WhatsApp 3282895529

3493551633 - 3383936095

Email: lapaginadinursingup@yahoo.com

Per info: http://www.lapaginadinursingup.it/assicurazione

-Registrati alle nostre newsletter per essere aggiornati prima di tutti su concorsi, mobilità, cambi alla pari, notizie, eventi, ecm, etc   http://www.lapaginadinursingup.it/newslette 


Se cerchi cambi compensativi, concorsi, ecm, etc vai sul nostro sito www.lapaginadinursingup.it

-Firma la nobile petizione organizzata da un gruppo di studenti e colleghi, noi lo abbiamo fatto ci vogliono 10 secondi. Dimostriamo a chi ci vuole divisi che siamo uniti in tutto:   https://www.change.org/p/luigi-di-maio-equiparare-lo-stipendio-dell-infermiere-italiano-a-quello-medio-europeo 

PER ISCRIZIONI AL SINDACATO E RICEVERE LA COPERTURA 360° CONTATTA: LAPAGINADINURSINGUP@YAHOO.COM
3401210916 SU WHATSAPP