INFERMIERA (FUORI SERVIZIO) DEFIBRILLA CON SUCCESSO NUOTATORE ALLA PISCINA GARDEN DI RIMINI

INFERMIERA (FUORI SERVIZIO) DEFIBRILLA CON SUCCESSO NUOTATORE ALLA PISCINA GARDEN DI RIMINI

Il fatto è accaduto venerdì 3 maggio intorno alle 16.45 presso la piscina Garden Sporting Center di Rimini.

Una persona di circa 60 anni si sente male durante l’allenamento in acqua.

Il personale presente in piscina estrae prontamente l’uomo e chiede aiuto a un’infermiera del 118 in borghese, lì presente per l’allenamento dei suoi bambini; la quale, accortasi immediatamente della gravità della situazione, costata che il paziente ha un respiro agonico (Gasping) e assenza di circolo, per cui inizia immediatamente, in collaborazione con il personale presente, le manovre rianimatorie in quanto il paziente è in arresto cardiaco.

L’infermiera inizia prontamente il massaggio cardiaco mentre il personale presente si adopera per allertare la centrale del 118, reperire un defibrillatore semiautomatico (DAE) e asciugare il torace del paziente.

All’arrivo del defibrillatore, con ottimo sincronismo, il personale della piscina continua le compressioni toraciche sul nuotatore mentre l’infermiera gli applica le piastre adesive sul torace e dopo aver fatto interrompere il massaggio cardiaco, lo defibrilla secondo le indicazioni date dal DAE.

In seguito viene prontamente ricominciato il massaggio cardiaco dagli istruttori mentre l’infermiera si dedica alla ventilazione con pallone AMBU, fino a che, poco dopo, il paziente si muove.

Dopo rivalutazione del paziente, constatato la presenza del respiro, il paziente ancora incosciente è posturato in posizione laterale di sicurezza, fino alla ripresa dello stato di coscienza avvenuto pochi secondi dopo.

In seguito giunge il personale del 118 che esegue un elettrocardiogramma a 12 derivazioni e lo trasmette in UTIC, e dopo consulto tra medico del 118 e cardiologo, il paziente è trasportato in ospedale.

L’uomo è tuttora ricoverato in cardiologia e dopo un intervento urgente alle coronarie risulta in buone condizioni di salute.

Grazie al pronto intervento del personale della piscina Garden, all’infermiera fuori servizio, alla presenza del defibrillatore presso la struttura e al pronto intervento del 118 si è potuto salvare una vita umana in una situazione altrimenti destinata inevitabilmente a un’evoluzione infausta.

07/05/19       A.T.




-Registrati alle nostre newsletter per essere aggiornati prima di tutti su
concorsi, mobilità, cambi alla pari, notizie, eventi, ecm, etc   http://www.lapaginadinursingup.it/newslette

-APERTE PREISCRIZIONI A MASTER IN OFFERTA A PREZZI MAI VISTI: http://www.lapaginadinursingup.it/blog/master-in-offerta-solo-con-nursing-up 


-Firma la nobile petizione organizzata da un gruppo di studenti e colleghi, noi lo abbiamo fatto ci vogliono 10 secondi. Dimostriamo a chi ci vuole divisi che siamo uniti in tutto:   https://www.change.org/p/luigi-di-maio-equiparare-lo-stipendio-dell-infermiere-italiano-a-quello-medio-europeo 

GRATIS PER ISCRITTI NURSING UP:
MASTER A 520 EURO DI PRIMO LIVELLO E 650 EURO QUELLI DI 2°LIVELLO
730 GRATIS
Colpa grave fino a 10 milioni
Colpa verso terzi
Protezione casa da incendio, allagamenti, agenti atmosferici, etc.
Protegge il nucleo familiare, animale domestico
Tutela legale civile e penale
Infortunio e malattia
Centrale operativa h24 per invio di elettricista,
idraulico, fabbro, tecnico gas, vetraio, pediatra, fisioterapista, etc

Tantissime convenzioni come dentista, RC Auto, MEDICI, TURISMO, ABBIGLIAMENTO, TEATRI, MUSEI, CENTRI BENESSERE, ecm, master, etc. Vai sul portale prima fila in www.nursingup.it
GRUPPO DI SINDACALISTI INFERMIERI REPERIBILI 24/7

Per info o iscrizioni al sindacato:
 WhatsApp 3282895529
3493551633 - 3383936095

Email: lapaginadinursingup@yahoo.com