INCONTRO SINDACATI CON MINISTRO BONGIORNO

INCONTRO SINDACATI CON MINISTRO BONGIORNO

NURSING UP

IL SINDACATO DEGLI INFERMIERI ITALIANI

Indirizzi internet: www.nursingup.it (con accesso ai siti regionali)

E/Mail info@nursingup.it

 

SEDE NAZIONALE

Roma, 13 novembre 2018

 

Ai Dirigenti dei livelli Regionali e Provinciali

A tutti gli altri dirigenti sindacali Nursing Up

 

Incontro sindacati Ministro Bongiorno.

Si è tenuto ieri l’incontro con il Ministro per la Pubblica amministrazione sulla manovra di bilancio.

Il ministro ha premesso e confermato tutta la sua disponibilità a collaborare con i sindacati per ottenere lo sblocco del turnover . i sindacati presenti hanno sollecitato coralmente a lavorare per una tempestiva partenza delle procedure per il rinnovo dei contratti che sono in scadenza a fine 2018.

Nursing Up, presente al tavolo per mezzo della Confederazione di riferimento CSE , pur apprezzando lo sforzo profuso per le risorse stanziate dal Governo per i contratti in legge di bilancio, ha sottolineato l’esigenza di tenere sott’occhio il destino concreto di tali risorse, affinchè possano finalmente essere valorizzate le professioni sanitarie , perché gli infermieri aspettano da anni il loro riconoscimento.

Nell’ambito dell’incontro l’attenzione si è soffermata sul nodo dei rinnovi contrattuali degli statali per il triennio 2019-2021, a fronte dei quali il Governo ha stanziato risorse in legge di bilancio , risorse che non consideriamo ancora sufficienti,  ma che provano l’inversione di tendenza rispetto alle politiche di austerità precedenti e che possono essere una buona base di partenza

 “Il ministro Bongiorno ha assicurato che si coordinerà con il presidente dell’Aran per verificare come rendere attuabile l’accelerazione richiesta a gran voce da tutte le sigle presenti all’incontro e ci ha garantito contestualmente la copertura del 100% del turnover.

Quest’ultima garanzia, per il Nursing Up, può funzionare solo se si tiene conto del fatto che la pubblica amministrazione è stata oggetto da decenni di tagli lineari, quindi quando si parla di 100% bisogna capire, dati alla mano, da cosa si parte, perché non vorremmo mai che si partisse dalla fotografia della situazione attuale di grave carenza di organico, soprattutto in ambito sanitario.

 “Per quanto riguarda il tema delle assunzioni , Nursing Up e CSE hanno sollecitato il ministro affinché si facciano scorrere le graduatorie e si facciano anche nuovi concorsi per integrare il personale tutto, con doverosa attenzione al personale sanitario che è già da lungo tempo carente e  prendendo anche in considerazione la situazione emergenziale dal punto di vista occupazionale, in cui versa il SSN”.

Nursing Up ritiene che non si possa ormai fare a meno di fare il punto sulle commissioni paritetiche relative agli inquadramenti contrattuali e di prevedere l’apertura di tavoli dedicati alle specifiche problematiche che interessano i colleghi rappresentati, questioni non ricomprese nell’ordine del giorno,  avendo come unico oggetto la riunione le tematiche di bilancio.

Nursing Up – Il Sindacato degli infermieri Italiani

CONTATTI: lapaginadinursingup@yahoo.com


RICORDA CHE NURSING UP OFFRE UNA PROTEZIONE A 360° PER TUTTI I PROFESSIONISTI. ASSICURAZIONE 10MLN, TUTELA LEGALE, PROTEZIONE CASA 24/H, TESSERA ENAJOS CHE TI AIUTA DURANTE INFORTUNI O MALATTIA, CONVENZIONI, ECM, MASTER, PIù ALTRI SERVIZI COME PEDIATRA, INVIO FISIOTERAPIASTA, ETC ETC ETC DETTAGLI SU WWW.NURSINGUP.IT
 www.nursingup-er.it      WWW.NURSINGUPIMOLA.IT 

EMAIL: regionale.romagna@nursingup.it  gianluca.gridelli@alice.it  NURSINGUPIMOLA@YAHOO.COM
TELEFONO: RESP REGIONALE FRANCESCA BATANI: 338 3936095
RESP PROVINCIALE ROMAGNA: 349 3551633
DIRIGENTE IMOLA GIUSEPPE 3282895529
CONTATTI WHATSAPP VINCENZO 3401210916