GRANDE RISULTATO NURSING UP SIENA

GRANDE RISULTATO NURSING UP SIENA

3 Dicembre 2018, Tavolo di confronto tra AOUS e sindacati
L'ordine del giorno è stato modificato per inserire il problema del demansionamento, argomento sollevato con determinazione dal Sindacato Nursing Up nei giorni scorsi altrimenti sottaciuto.

L' incontro, è stato molto positivo per il Nursing Up, il D.G. dr. Giovannini, ci ha ringraziati per aver sollevato il problema, ha affermato più volte che è impensabile che nei reparti non sia presente l'Oss nel turno notturno, perché in sua assenza si ha un abbassamento netto della qualità assistenziale ma ha tenuto a precisare che NON AVVERRÀ L'INSERIMENTO DEGLI OSS RIDUCENDO IL PERSONALE INFERMIERISTICO.
Cit. "Incrementare la figura degli Oss è un valore aggiunto, non in sostituzione dell'Infermiere".

Il D.G. ha fatto una articolata disamina sul profilo dell'Infermiere contemporaneo in possesso di Laurea, Master di specializzazione, Laurea Magistrale.
Ha inoltre rilevato che alle Scotte non è progredita la carriera degli Infermieri nell'aspetto clinico-professionale.
A questo proposito, il D.G. vorrebbe attuare un progetto che preveda l'inserimento dell'Infermiere Specialist e riconoscimento dell'Infermiere esperto con adeguato riconoscimento economico in base alle competenze avanzate possedute.
Ha ribadito più volte che non si può relegare l'Infermiere a ruoli diversi da quello del proprio profilo professionale. Cit. "A ciascuna professione il suo ruolo".

Nursing Up ha chiesto di istituire un tavolo tecnico di esperti, per lavorare sul dettaglio di questo progetto.
Rimette alle sigle sindacali la decisione di inserire subito gli Oss in OBI, nel turno notturno, poiché il suo parere è stato chiaramente espresso a tal proposito in sede di riunione.
Vi terremo costantemente informati sull'evoluzione della problematica.
Nursing Up Siena.